Ritorna alla PAGINA PRECEDENTE

Catasto
seu
onciario
con la sua tassa di questo casale di
Cavallarizzo
seu
S. Giorgio di S. Marco
sufeudo di detta cittÓ
di
S. Marco
formato secondo l'ordini reali
in questo anno santo
1753

Foco n░ 1
Andrea Licursi M bracciale di anni 32
Elisabetta Progano F moglie d'anni 29 
Giuseppe Licursi M figlia d'anni 8  
Antonio Licursi M frattello d'anni 30 
Madalena Licursi F figlia d'anni12 
Maria Licursi F figlia d'anni 9  
Maria Pinnola F nepote d'anni 21 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Andreaonc.  12       
Industria di Antonioonc.  12       

Possiede nel luogo detto il Prato uno piccolo comprensorio di terra alborata d'olive confinante il fiume e Demetrio Posteraro stimato in annua rendita carlini cinque, sono

onc.   1:20

Possiede nel luogo detto S. Angelo uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite ed olive confinante Francesco Ricioppo e Giuseppe Mosciaro stimata in annua rendita carlini sei e grana cinque, sono

onc.  2:05

Totale onc.  27:25

Pesi da dedursi

Paga alla Baronale Camera del casale di Serra di Leo sopra le suddette robbe ogni anno carlini cinque per annuo censo, sono

onc.   1:20

Paga alla Baronal e Camera di Cavallarizzo sopra la casa ogn'anno carlini cinque, sono in tutto

onc.   1:20

Restano onc.  26:05


***


Foco n░ 2
Andrea Prograno M massaro di anni 62
Domenica Cavallo F moglie d'anni 70 
Francesco Prograno M figlio bracciale d'anni 26  
Andreana Posteraro F moglie di Francesco d'anni 30 
Maria Prograno F figlia d'anni10 
Alberto Prograno M figlio d'anni 8  
Giovanni Prograno M figlio d'anni 3 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Francescoonc.  12       

 

 

Possiede nel loco detto il Prato uno picolo comprensorio di terra alborato di vite confine Tomaso Pinnola, stimata di rendita annui carlini nove

onc.   3:--

Possiede nel loco detto Il Pirainetto uno comprensorio di terra alborato di vite ed olive, confinante l'eredi di Filippo Romano di Mongrassano, stimata in annua rendita carlini undici e mezzo

onc.   3:25

Possiede sotto il casale pocho piedi di celsi neri in pi¨ luoghi confinante Domenico Russo ed altri, stimati di rendita annui carlini dieci e mezzo, sono

onc.   3:15

Possiede nel loco detto Li Frascinetti uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite ed olive confinante Andrea Caparello, stimata in annua rendita carlini dodeci, sono

onc.   4:--

Possiede nel loco detto S. Angelo una possidenza alborata d'olive confinante Giuseppe Mosciaro e Saverio Ricioppo, stimata in annua rendita carlini dodeci, sono

onc.   3:20

Possiede dentro il casale in pi¨ luoghi celsi neri, stimati in annua rendita carlini quindeci, sono

onc.   5:--

Sono in tutto onc.  35:00

Pesi da dedursi

Paga alla Baronale Camera sopra la casa ogn'anno carlini cinque

Paga alla Baronale Camera di Serra di Leo uno annuo censo enfiteutico sopra la possidenza del Prato di carlini cinque, sono

onc. 1:20

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo censo in grano bianco sopra la possidenza delli Frassinetti stuppellata uno e mezzo, sono

onc. 0:15

Sono onc. 2:05

Restano onc. 32:25


***


Foco n░ 3
Andrea Caparello M massaro di bovi di anni 63
Sofia Baffa F moglie d'anni 50 
Marsio Caparello M fratello custode di pecore d'anni 50  
Domenico Caparello M figlio d'anni 25 
Gennaro Caparello M figlio d'anni14 
Giovanni Caparello M figlio d'anni 11  
Giorgio Caparello M fratello d'anni 60 
Donato Caparello M figlio di detto Giorgio d'anni 10 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Marsioonc.  14       
Industria di Gennaroonc.    6        
Industria di Giorgioonc.  12       

Possiede nel luogo detto le Scioraglie uno comprensorio di terra alborata di vite olive e celsi neri, confinante Domenico Malocchio e fiume corrente stimata d'annua rendita docati sei , sono

onc. 20---

Possiede nel loco detto Le Ville uno comprensorio di terra alborata di vite e celsi neri confinante la Baronale Camera e Pascale Tudda stimata in annua rendita carlini quattordici, sono

onc. 4:20

Possiede nel loco detto Il Cangello uno picolo comprensorio di celsi neri confinante Pietro Caparello e via Pubblica, stimati in annua rendita docati quattro e grana sedici, sono

onc. 13:26

Possiede innanzi la sua casa una possidenza alborata di celsi neri et altri albori fruttiferi confinante via Pubblica, stimati di rendita annui docati quattro e grana dieci sopra la quale ne paga docati sette per'anno censo di capitale di docati cento all'Ecc. Donna Chiara Dattoli, sorella del Barone di detto Casale la quale non si tira per che non assorbisce il peso.

Possiede alli Frascinetti uno comprensorio di terra alborata di celsi neri, vite et olive confinante Andrea Progano e Giuseppe Rizzo, stimata in annua rendita carlini trenta e grana sedici, sono

onc. 10:16

Possiede bovi num. tre stimati in annua rendita docati novi, sono

onc.  15:--

Possiede vacche num. due, stimata di rendita annui carlini sedici, sono

onc.  2:40

Possiede grege num. quindici stimati d'annua rendita docati quattro e mezzo, sono

onc.  7:30

Sumarra n░ una Giumenta n░ uno per uso di casa propria

In tutto sono

onc. 107:12

Pesi da dedursi

Paga sopra la possidenza delli Frascinetti alla Baronale Camera del Casale di Cavallarizzo carlini dodici per uno annuo censo perpetuo, sono

onc.    4:--

Paga sopra la possidenza delle Scioraglie Al Venerabile Monasterio di S. Chiara di S. Marco un'annuo censo di carlin venti, sono

onc.  6:20

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano sopra la possidenza delle Ville uno annuo censo di uno tumelo di grano bianco, sono

onc. 2:20

onc. 13:10

Restano di netto onc. 94:02


***


Foco n░ 4
Andrea Ferro M bracciale di anni 30
Maddalena Lata F moglie d'anni 20 
Giorgio Ferro M fratello  d'anni 26  
Giuseppe Ferro M fratello d'anni 19 
Catarina Sarro F madre d'anni55 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Andreaonc.  12       
Industria di Giorgioonc.  12       
Industria di Giuseppeonc.  12       
36        

Possiede nel loco detto Sotto S. Nicola uno piccolo terreno alborato di celsi neri confinante Via Pubblica e Nicola Candreva di Cerzeto, stimato in annua rendita carlini dieci

Onc. 3:10

Possiede nel loco detto la Pantana uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite, olive e celsi neri, confinante Antonio Becci e Pascale Tudda stimata d'annua rendita carlini dodici, sono

onc.   4:--

Sono in tutto onc. 43:10

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale sopra la casa ogn'anno carlini cinque


***


Foco n░ 5
Antonio Becci M bracciale di anni 29
Teresia Petrasso F moglie d'anni 22 
Bonaventura Becci M fratello d'anni 25  
Nunziata Ricioppo F moglie d'anni 28 
Giovanni Becci M figlio d'anni9 
Filippo Becci M fratello d'anni 20  
Filippo Zingone M zio pastore d'anni 58 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Antonioonc.  12       
Industria di Bonaventura onc.  12       
Industria di Filippoonc.  12       
Industria di Filippo Zingoneonc.  14        
50        

Possiede nel loco detto il Fiume di Cerzeto uno picolo comprensorio di terra alborata di vite e celsi neri et olive confinanti Giuseppe Rizzo ed Andrea Ferro stimata in rendita annua carlini vent'otto

onc. 9:10

Possiede nel loco detto Le Ville uno piccolo comprensorio di terra alborata di celsi neri confinante Angelo Tudda e Saverio Ricioppo stimata d'annua rendita carlini diecisette, sono

Onc. 5:20

Sono in tutto oncie 65---

Pesi da dedursi

Paga sopra la casa alla Camera Baronale ogn'anno carlini cinque

Paga sopra suddetto stabile alla UniversitÓ di Mongrassano uno annuo rendita perpetua di tombolate uno e stuppellate due di grano bianco, sono

Onc. 3:10

Paga al suddetto consesso di Mongrassano un'annuo censo di carlini trent'uno e mezzo sopra li sopraddetti robbe,

sono onc. 10:15

Restano di netto oncie 51:05


***


Foco n░ 6
Angelo Tudda M massaro di bovi di anni 35
Grigorio Tudda M fratello d'anni 25 
Serafina Caparello F moglie di Grigorio d'anni 22  
Carmena Tudda F figlia d'anni 2 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Angeloonc.  12       
Industria di Grigorioonc.  12       

Possiede nel loco detto Le Ville uno comprensorio di terra alborata d'olive, vite e celsi neri, confinante via Pubblica e Domenico Malicchia stimata in annua rendita carlini ventisei, sono

Onc. 8:20

Possiede in detto luogo sotto via celsi neri, olive e vite, confinante Via pubblica e Giacomo Ricioppo, stimati in annua rendita carlini ventisette, sono

Onc. 9---

Possiede nel luogo detto S. Angelo uno comprensorio di terra alborata di vite e quercie confinante Pietro Caparello e Vennere Malicchio stimata d'annua rendita carlini diecisette e grana sette, sono

Onc. 5:27

Possiede bovi num. tre stimati d'annua rendita docati nove, sono

Onc. 15:--

Onc.

Possiede vacche num. uno stimata d'annua rendita carlini otto, sono 1:20

Giumenta una per uso di casa

Sono onc. 66:07

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Paga sopra le Ville all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo censo di grano bianco perpetuo di tomolate uno

onc. 2:20

Restano netti oncie 63:17


***


Foco n░ 7
Donato Pinnula M bracciale di anni 50
Maddalena Gionta F moglie d'anni 40 
Angelo Pinnula M figlio d'anni 18  
Serafina Pinnula F figlia d'anni 15 
Anna Pinnula F figlia d'anni 6
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Donatoonc.  12       
Industria di Angeloonc.  12       

Possiede nelo loco detto Prato uno piccolo terreno alborato di vite, olive e uno piede di celso nero, confinante Marta Progano ed Andrea Progano, stimata in annua rendita carlini trenta quattro e grana cinque, sono

onc. 11:15

Sumarro uno per uso di casa

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale sopra la casa ogn'anno carlini cinque

Paga un'annuo rendita a Giuseppe Audino di grana cinque, sono

onc. 0:05

Restano netti onc. 35:10


***


Foco n░ 8
Demetrio Posteraro M bracciale di anni 40
Anna Ferro F moglie d'anni 20 
Catarina Barci F madre d'anni 60  
Marsio Posteraro M frattello d'anni 35 
Antonia Posteraro F sorella d'anni 30
Angelo Posteraro M frattello d'anni 20
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Demetrioonc.  12       
Industria di Marsioonc.  12       
Industria di Angeloonc.  12       

Possiede nel loco detto il Prato uno comprensorio di terra alborata d'olive, vite e celsi neri, confinante Andrea Licursi e Maria Progano, stimata in annua rendita carlini trenta e grana sei, sono , sono

onc. 10:06

Possiede nel luogo detto il Fiume di Cerzeto piccolo comprensorio di terra alborata di vite et olive confine il fiume corrente e via pubblica, stimata la rendita annui carlini otto e grana otto, sono

onc. 2:28 onc. 49:04

Pesi da dedursi

Paga alla Baronale Camera sopra la casa ogn'anno carlini cinque Paga un'annuo censo perpetuo alla Venerabile Chiesa Parochiale sopra la possidenza del Prato di carlini venti, sono

onc. 6:20

Restano onc. 42:14


***


Foco n░ 9
Domenico Russo M bracciale di anni 32
Serafina Grabiele F moglie d'anni 18 
Antonio Russo M figlio d'anni 1  
Giorgio Russo M frattello d'anni 20 
Barbara Baffa F moglie d'anni 23
Fulvia Cappellano F madre d'anni 60
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Domenicoonc.  12       
Industria di Giorgioonc.  12       

Possiede nel loco detto il Prato uno comprensorio di terra alborata di vite confinante Domenico Malicchia e Donato Pinnula stimata in annua rendita carlini vent'uno, sono

Onc. 7---

Possiede in detto luogo del Prato uno comprensorio di terra alborata di vite confinante Domenico Malicchia e Via Pubblica stimata in annua rendita carlini otto

Onc. 2:20

Possiede nel loco detto Le Ville uno piccolo comprensorio di terreno alborato di pocho piedi di celsi neri ed olive confinante Pascale Tudda e Vennere Malicchia stimato in rendita annui carlini trent'uno sono

Onc. 10:10

Possiede sotto il casale uno piccolo ortale alborato di pocho piedi di celsi neri confinante Andrea Progano stimato di rendita annui carlini dieci sono

Onc. 3:10

Sono onc. 47:10

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Paga alla medesima Camera Baronale uno annuo censo sopra le Ville di carlini venticinque, sono

Onc. 8:10

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano sopra le Ville uno annuo rendita di grano bianco di stoppellate uno, sono

Onc. 2:20

Sono onc. 11---

Restano oncie 36:10


***


Foco n░ 10
Domenico Licursi M originario di questo casale il quale abita a Mongrassano bracciale di anni 40
Anna Cappello F moglie d'anni 32 
Vincenzo Licursi M figlio d'anni 10  
Anna Tudda F madre d'anni 60 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Domenicoonc.  14       

Possiede nel luogo detto il Pirainetto uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite confinante Domenico Malicchia e Domenico Lerci di Mongrassano stimata in annua rendita carlini dodici, sono

Onc. 4---

Possiede nel luogo detto le Regolizie uno piccolo terreno alborato con pocho piedi di celsi neri confinante Saverio Ricioppo e Domenico Malicchia stimato in annuo rendita carlini quattro sono

Onc. 1:10

Possiede nel loco detto Le Ville Uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite e olive e celsi neri confinante Pascale Tudda ed Antonimo Becci stimata d'annua rendita carlini diecisette sono

Onc. 5:20

Possiede nel loco detto il Cangello uno piccolo terreno alborato di cesli neri ed alive confinante Andrei Caparello e valone corrente stimato in rendita annui docati sei sono

Onc. 20-

Possiede una somara per uso di casa

onc. 45---

Pesi da dedursi

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo censo di grano bianca enfiteutico sopra la suddetta robba stuppella cinque sono

Onc. 1:20

Paga sopra la casa tiene in detto casale alla Baronale Camera ogn'anno carlini cinque

Restano netti oncie 43:10


***


Foco n░ 11
Domenico Malicchia M bracciale di anni 68
Felice Malicchia M figlio d'anni 39 
Isidoro Malicchia M figlio d'anni 30  
Marta Ritund˛ F moglie di Felice d'anni 32 
Giorgio Malicchia M figlio d'anni 10
Francesco Malicchia M figlio d'anni 8
Anna Malicchia F Figlia d'anni 3
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Feliceonc.  12       
Industria di Isidoroonc.  12       

Possiede nel loco detto il Prato uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite confinante Pietro Caparello e Domenico Russo stimata in ammua rendita carlini quattordici, sono

Onc. 4:20

Possiede nel suddetto luogo del Prato uno piccolo terreno alborato di vite confine Giuseppe Perna di Mongrassano ed altri stimata in annua rendita carlini dodici e mezzo, sono

Onc. 0:05

Possiede al detto luogo del Prato uno piccolo terreno alborato di vite ed olive confine Domenico Barci e Giuseppe Perna di Mongrassano stimato in annua rendita carlini undeci, sono

Onc. 3:20

Possiede nel loco detto Le Scioraglie uno comprensorio di trerra aratoria confine Andrei Caparello e Giuseppe Mosciaro stimata la rendita annui carlini cinque, sono

Onc. 1:20

Possiede nel loco detto il Ciale di Cerzeto uno comprensorio di terra alborata di vite, olive e celsi neri, confine Vennere Malicchia e Gennaro Ritund˛ di Cerzeto stimata in annua rendita carlini quatordici, sono

Onc. 4:20

Possiede nel loco detto le Ville uno piccolo tereno alborato di vite, celsi neri ed olive confine Angelo Tudda e Via Pubblica stimato in annua rendita carlini quatordici e grana due, sono

Onc. 4:22

Possiede una summara per uso di casa In tutto sono

onc. 47:17

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Paga alla Ducale Camera di Torano un annuo censo di stuppella quattro di grano bianco sopra il Ciale di Cerzeto, sono

Onc. 1:10

Paga alla Mensa Vescovile di S. Marco uno annuo rendita di stuppella cinque di grano bianco sopra le Ville, sono

Onc. 1:20

Sono onc. 3---

Restano netti onc. 44:17


***

 
Foco n░ 12
Francesco Ricioppo M massaro di bovi di anni 63
Saverio Ricioppo M figlio d'anni 30 
Rosa Tudda F moglie di Saverio d'anni 33  
Marsio Ricioppo M nepote d'anni 10 
Giuseppe Ricioppo M nepote d'anni 7
Ignazio Ricioppo M figlio d'anni 26
Fortunato Ricioppo M figlio d'anni 20
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Saverioonc.  14       
Industria d'Ignazioonc.  12       
Industria di Fortunatoonc.  12       

Possiede nel Timpone di Leone uno piccolo terreno alborato d'olive confine Giuseppe Matrangolo e Biase Soriano di Cerzeto stimato in annua rendita carlini due, sono

Onc. 0:20

Possiede nel loco detto la Fontana di Chiticello uno piccolo comprensorio di terr alborata di vite, olive e celsi neri confine Biase Soriano di Cerzeto e Basile Mosciaro di Mongrassano stimata d'annua rendita carlini quindeci, sono

Onc. 5---

Possiede sotto il Casale uno piccolo ortale alborato di celsi neri confine la Baronale Camera stimata di rendita annui carlini sette e mezzo, sono

Onc. 2:15

Possiede nel loco detto S. Angelo uno piccolo comprensorio di terra alborata d'olive, vite e quercie confine Vennere Malicchia ed Andrea Licursi stimata un'annua rendita carlini trenta uno, sono

Onc. 10:10

Possiede bovi num. tre stimati in annua rendita docati novi, sono

Onc. 15---

Possiede vacche num. una stimata in annua rendita carlini otto, sono

Onc. 1:20

Summarra una Giumenta uno per uso di casa

In tutto sono onc. 73:05

Pesi da dedursi

Paga alla Baronal Camera sopra la casa ogn'anno carlini cinque

Paga alla Ducale Camera di S. Marco un'annuo rendita di grana venticinque ed una stuppellata di grano bianco sopra la possidenza di S. Angelo

Onc. 1:05

Restano netti onc. 72---


***

 
Foco n░ 13
Giuseppe Audino M massaro di bovi di anni 28
Annastasia Mosciaro F moglie d'anni 20 
Giovanna Gramano F madre d'anni 60  
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Giuseppeonc.  14       

Possiede nel loco detto il Molinello uno comprensorio di terra alborata di olive, vite e celsi neri confine fiume corrente e via pubblica stimata un'annua rendita carlini trentacinque, sono

Onc. 11:20

Possiede nel loco detto il Castello un piccolo terreno alborato di celsi neri confine Vennere Malicchia ed il fiume, stimata in annua rendita carlini otto, sono

Onc. 2:20

Essigge uno annuo rendita perpetuo di grana cinque da Donato Pinnula, sono

Onc. 2:20

Possiede bovi num. due stimati d'annua rendita docati sei sono

Onc. 10---

Vacchi num. uno stimata in annua rendita carlini otto sono

Onc. 1:20

Sumarra uno per uso di casa

onc. 49:05

Pesi da dedursi Paga alla Baronale Camera ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo rendita perpetuo di uno tumela tre stuppella di grano bianco sopra li suddetti stabili

onc. 3:20

Restano netti onc. 36:15


***

 
Foco n░ 14
Giuseppe Mosciaro M bracciale di anni 24
Angela Cappellano F madre d'anni 53 
Giovanna Pinnula F moglie d'anni 20  
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Giuseppeonc.  12       

Possiede nel luogo detto sotto il Casale uno piccolo ortale di celsi neri confine Domenico Malicchia stimato di rendita annui carlini trentacinque, sono

Onc. 11:20

Possiede nel loco detto S. Angelo uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite, olive e quercie confine Andrea Licursi e Andrea Prograno stimata in annua rendita docati quattro, sono

Onc. 13:10

Onc. 37---

Pesi da dedursi

Paga alla Baronale Camera ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Restano netti onc. 37---


***

 
Foco n░ 15
Giacomo Ricioppo M massaro di bovi di anni 26
Catarina Luce F madre d'anni 60 
Nunzio Ricioppo M fratello d'anni 22  
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Nunzioonc.  12       

Possiede nel loco detto le Ville uno comprensorio di terra alborata di vite, celsi neri, ed olive confine Angelo Tudda e via pubblica stimata in annua rendita carlin iredici, sono

Onc. 4:10

Possiede nel loco detto la Laca due piedi di celsi neri confine Saverio Ricioppo stimata la rendita annui carlini sei, sono

Onc. 2---

Possiede bovi num. due stimati in annua rendita docati sei, sono

Onc. 10---

Possiede vacche num. una stimata in annua rendita carlini otto sono

Onc. 1:20

Onc. 44:00

Pesi a dedursi Paga sopra la casa alla Baronale Camera ogn'anno carlini cinque

Restano netti onc. 44---


***

 
Foco n░ 16
Marsio Ricioppo M bracciale di anni 43
Anna Russo F moglie d'anni 30 
Filippo Ricioppo M figlio d'anni 10  
Vincenzo Ricioppo M figlio d'anni 2 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Marsioonc.  12       

Possiede nel loco detto S. Angelo uno piccolo terreno alborato di viete confine SaverioCaparello ed altri stimata la rendita annui carlini quindici, sono

Onc. 5---

Pesi da dedursi

Paga sopra la casa ogn'anno alla Baronale Camera carlini cinque

Paga alla Mensa viscovile di S. Marco uno annuo rendita perpetuo di stoppella tre di grano bianco sopra S. Angelo

Onc. 1---

Paga alla Baronale Camera uno annuo censo di carlini tre sopra detto stabile, sono

Onc. 1---

Onc. 2---

Restano netti onc. 15


***

 
Foco n░ 17
Pietro Caparello M massaro di bovi di anni 18
Lucrezia Candreva F madre d'anni 40 
Pascale Caparello M fratello d'anni 17  
Giuseppe Caparello M fratello d'anni 10 
Catarina Caparello F zia d'anni 76
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Pietroonc.  14       
Industria di Pascaleonc.  12       

Possiede nel loco detto il Prato uno piccolo comprensorio di terreno alborato di vite confine Domenico Malicchia e Saverio Ricioppo stimata l'annua rendita carlini diecid'otto sono

Onc. 6---

Possiede nel loco detto il Cangello uno piccolo comprensorio di terra alborata e celsi neri ed olive confine Andrea Caparello e vallone corrente stimata in annua rendita docati sei e grana venticinque sono

Onc. 24:05

Possiedi nel loco detto li Frascinetti uno piccolo terreno alborato d'alivi confine Andrea Prograno e Giuseppe Rizzo stimato in annua rendita carlini cinque e mezzo sono

Onc. 1:25

Possiede nel loco detto S. Angelo uno comprensorio di terra alborata di vite e quercie confine via pubblica ed Angelo Tudda stimata in annua rendita carlini trenta e grana otto sono

Onc. 10:08

Possiede dentro il casale in pi¨ luoghi celsi neri proprio sotto la sua casa stimati in annua rendita carlini trentacinque sono

Onc. 11:20

Possiede bovi num. due stimati in annua rendita docati sei sono

Onc. 10---

Oncie 83:28

Pesi da dedursi

Paga sopra la casa alla Camera Baronale ogn'anno carlini cinque

Paga alla Mensa Viscovile di S. Marco uno annuo rendita perpetuo di stuppella quattro di grano bianco sopra li possedimenti delle Frascinetti sono

Onc. 1:10

Paga al Venerabile Convento del Carmine di Mongrassano uno annuo censo affrancabile di carlini trenta, sono

Onc. 10---

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo rendita perpetuo di stuppella quattro di grano bianco sopra la possidenza del Cangello sono, sono

Onc. 1:10

oncie 12:20

Restano oncie 71:08


***

 
Foco n░ 18
Pascale Tudda M bracciale di anni 36
Diana Ferro F moglie d'anni 25 
Maria Tudda F figlia d'anni 4  
Francesco Tudda M figlio d'anni 1 
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Pascaleonc.  12       

Possiede nel luogo detto le Ville uno comprensorio di terra alborata di vite, olive e celsi neri confine Andrea Ferro e Domenico Licursi stimata in rendita annui docati sei e grana venticinque, sono

Onc. 20:25

Possiede uno sumarro per uso di casa propria Sono in tutto

oncie 32:25

Pesi da dedursi

Paga alla Baronale Camera sopra la casa ogn'anno carlini cinque

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo rendita perpetua di uno tumulo e mezzo di grano bianco sopra la Ville sono

Onc. 4---

Paga allo stesso consesso di Mongrassano uno annuo censo di carlini sette e mezzo sopra la suddetta possidenza sono

Onc. 2:15

Oncie 6:15

Restano netti oncie 26:10


***

 
Foco n░ 19
Pietro Ferraro M bracciale di anni 50
Andreana Prograno F moglie d'anni 32 
Serafina Ferraro F figlia d'anni 10  
Anna Ferraro F figlia d'anni 3 
Santa Ferraro F figlia d'anni 1
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Pietroonc.  12       

Possiede nel luogo detto la Sciolla uno comprensorio di terra alborata d'olive, vite e celsi neri, confine in fiume e li beni della Baronale Camera stimata di rendita annui carlini dodici e mezzo

Onc. 4:05

Possiede una sumarra per uso di casa

onc. 16:05

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo rendita perpetuo di stuppella tre di grano bianco sopra detto stabile

Onc. 1---

Restano netti onc. 15:05


***

 
Foco n░ 20
Saverio Caparello M massaro di bovi di anni 50
Agata Tudda F moglie d'anni 40 
Giachino Caparello M figlio d'anni 22  
Domenico Caparello M figlio d'anni 20 
Angelo Caparello M figlio d'anni 16
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Saverioonc.  14       
Industria di Giachinoonc.  12       
Industria di Domenicoonc.  12       
Industria di Angeloonc.    6       

Possiede nel loco detto le Sciuraglie uno piccolo ortale di cesli neri confine via pubblica e Domenico Licursi stimata rendita annui carlini venticinque, sono, sono

Onc. 8:10

Possiede nel loco detto S. Angelo uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite e olive confine Marsio Ricioppo ed Angelo Cappellano di Mongrassano, stimata l'annua rendita carlini tredici e grana quattro, sono

Onc. 4:14

Possiede bovi num, due stimati in annua rendita docati sei sono

Onc. 10---

Vacche num. uno stimata in annua rendita carlini otto, sono

Onc. 2:20

onc. 69:14

Pesi da dedursi Paga alla Camera Baronale ogni anno sopra la casa carlini cinque

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano un annuo rendita perpetua di uno stuppello di grano bianco sopra la possidenza della Sciuraglia sono

Onc. 0:10

Paga al Sig. Agostino Cappellano uno annuo censo affrancabile di carlini venti due sopra li suddetti stabili sono

Onc. 7:10

Oncie 7:20

Restano netti oncie 61:20


***

 
Foco n░ 21
Saverio Ricioppo M bracciale di anni 47
Maria Sarro F moglie d'anni 30 
Domenico Ricioppo M figlio d'anni 6  
Serafina Ricioppo F figlia d'anni 6 
Anna Ricioppo F figlia d'anni 1
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Saverioonc.  12       

Possiede nel loco detto il Prato uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite confine Andrea Prograno e Giuseppe Perna di Mongrassano stimata un'annua rendita carlini dodici,

sono Onc. 4---

Possiede nel loco detto le Ville pocho piedi di celsi neri confine Angelo Rudda ed Antonio Becci stimata la rendita annui carlini quindeci, sono

Onc. 5---

Possiede nel loco detto la Laca uno piccolo terreno alborato con celsi neri ed oliva confine Giacomo ricioppo e Valone corrente, stimata la rendita annui carlini sei, sono

Onc. 2---

Possiede nel loco detto S. Angelo uno piccolo terreno alborato di vite ed olive confine Antonio Prograno e Giuseppe Mosciaro, stimata l'annua rendita carlini venti, sono

Onc. 6:20

Sono in tutto oncie 29: 0

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale ogni anno sopra la casa carlini cinque

Paga alla Baronale Camera di Serra di Leo uno annuo rendita perpetuo di carlini quattro e grana due sopra il Prato, sono

Onc. 1:22

Paga alla Mensa Vescovile di S. Marco uno annuo rendita perpetua di uno stoppello di grano banco sopra le Ville sono

Onc. 0:10

Paga alla Baronale Camera di Cavallarezzo uno annuo censo di carlini cinque sopra la Laca sono

Onc. 1:20

Oncie 3:22

Restano netti oncie 25:28


***

 
Foco n░ 22
Vennere Malicchia M bracciale di anni 62
Anna Perrotta F moglie d'anni 58 
Ignazio Malicchia M figlio d'anni 28  
Angelo Malicchia M figlio d'anni 25 
Bonaventura Malicchia M figlio d'anni 20
Catarina Becci F moglie d'Ignazio d'anni 30
Agata  Malicchia F figlia d'anni 14
Saverio Malicchia M nepote d'anni 7
Abitano in casa propria
Testa
Industria di Vennereonc.  10       
Industria d'Ignazioonc.  12       
Industria di Angeloonc.  12       
Industria di Bonaventuraonc.  12       

Possiede nel loco detto il Ciale di Cerzeto uno piccolo comprensorio di terra alborata d'olive, vite e celsi neri confine Domenico Malicchia e via pubblica stimata l'annua rendita carlini otto, sono

Onc. 2:20

Possiede nel loco detto il Castello uno piccolo comprensorio di terra alborata di olive e celsi neri confine Giuseppe Audino ed il fiume stimata in rendita annui carlini dieci sono

Onc. 3:10

Possiede nel loco detto le Ville uno piccolo terreno alborato di celsi neri confine Domenico Russo e via Pubblica stimata la rendita annui carlini trenta e grana otto sono

Onc. 10:08

Possiede nel loco detto S. Angelo uno comprensorio di terra alborata di vite, e quercie confine Angelo Tudda e Francesco Ricioppo stimata l'annua rendita carlini sedici sono

Onc. 5:10

Possiede uno sumarro per uso di casa

onc 67:18

Pesi da dedursi Paga alla Camera Baronale ogn'anno sopra la casa carlini cinque

Paga sopra S. Angelo uno annuo censo di una tumula di grano bianco alli xxx di Vicenzo di Paulo di Torano sono

Onc. 2:20

Paga allal Baronal Corte di Cerzeto sopra al Castello stoppella due di grano bianco per uno annuo rendita perpetuo sono

Onc. 0:20

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano sopra le Ville uno annuo rendita perpetuo di stuppella quattro di grano bianco sono

Onc. 1:10

Oncie 4:20

Restano netti oncie 62:28


***

 

Rubrica di vedove

Foco n. 23

Anna Parise vedova di Benedetto Tudda d'anni 40
Abita in casa propria sopra la quale ne paga alla Baronale Camera ogn'anno carlini cinque


***

Foco n. 24

Agata Petta vedova di Giuseppe Caparello d'anni 50
Allegrezza Caparello figlia d'anni 08

Abita in uno pagliaro di fratta sopra la quale paga alla Camera Baronale ogni anno carlini cinque


***

Foco n. 25

Cintia Derbis vedova di Marsio Tudda d'anni 45
Lucrezia Tudda figlia d'anni 10

Abita in una casa di frasche sopra la quale ne paga carlini cinque alla Baronale Camera ogn'anno.


***

Foco n. 26

Diana Perrotta vedova di Andrea Stamato d'anni 50

Abita in un pagliaro sopra il quale ne paga alla Camera Baronale ogn'anno carlini cinque.


***

Foco n. 27

Felicia Lento vedova d'Antonio Sacho d'anni 35

Abita in una casupola di creta sopra la quale ne paga alla Camera Baronale ogn'anno carlini cinque.


***

Foco n. 28

Marta Ferraro vedova d'Antonio Mancino d'anni 30

Abita in uno pagliaro sopra il quale ne paga alla Camera Baronale ogn'anno carlini cinque.


***

Foco n. 29

Marta Progano vedova di Francesco Tudda d'anni 57
Domenica Tudda figlia d'anni 25
Teresia Tudda figlia d'anni 20
Elisabetta Tudda figlia d'anni 17
Agata Tudda figlia d'anni 13

Abita in casa propria

Possiede nel loco detto il Prato uno piccolo comprensorio alborato di vite e olive confine Demetrio Posteraro e Donato Pinnula stimata l'annua rendita carlini otto e grana cinque, sono

Onc. 2:25

Pesi da dedursi

Paga alla Camera Baronale ogni anno sopra la casa carlini cinque

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo rendita perpetuo di uno stuppella di grano bianco sopra il Prato, sono

Onc. 0:10

Restano netti onc. 2:15


***

Rubrica di ecclesiastici e chiese

Foco n. 30

Reverendo Don Antonio Luce, originario della Rota attuale parico di questo casale d'anni 71

Non possiede beni.


***

Foco n. 31

La Venerabile Chiesa Parochiale possiede dentro il casale in pi¨ luoghi celsi neri stimati in annua rendita carlini trenta sono

Onc. 10---

Possiede sopra il casale uno piccolo comprensorio di castagne confine via pubblica, stimata l'annua rendita carlini venti, sono

Onc. 8:20


***

Foco n. 32

La Venerabile Cappella del S.S. Rosario xxx dettata la Parochiale possiede in pi¨ luoghi piedi di celsi neri stimati in annua rendita per carlini annui sei, sono

Onc. 8:20

Tengono di pesi messe annui n░ quarant'otto sono

onc. ===


***

Rubrica di forestieri abitanti

 

 
Foco n░ 33
Antonio Romeo M originario di Coriano, bracciale di anni 35
Francesco Romeo M fratello d'anni 30 
Marta Tudda F moglie d'anni 30  
Bruno Romeo M figlio d'anni 10 
Testa
Industria di Antonioonc.  12       
Industria di Francescoonc.  12       

Possiede al fiume di Cerzeto uno piccolo comprensorio terreno alborato di vite, olive e celsi neri confine Biase Soriano di Cerzeto e fiume corrente stimata la rendita annui carlini dodeci e grana otto sono

Onc. 4:08

Pesi da dedursi

Paga alla Baronale Camera sopra la casa ongi anno carlini cinque

Paga alla Baronale Camera di Cerzeto sopra la suddetta possidenza un'annuo redito perpetuo di stuppella due di grano bianco, sono

Onc. 0:20

Restano netti onc. 27:08


***

Foco n░ 34
Andrea Catroppa M originario della Massa di Scigliano mastro di far d'ascia di anni 55
Teresia Lento F moglie d'anni 40 
Giovan Battista Catroppa M figlio d'anni 25  
Pietro Paulo Catroppa M figlio d'anni 18 
Elisabetta Catroppa F figlia d'anni 15
Domenico  Catroppa M figlio d'anni 6
Giuseppe Catroppa M figlio d'anni 8

Abita in una casupola di creta sopra la quale ne paga alla Baronale Camera carlini cinque.

Testa
Industria di Andreaonc.  14       
Industria di Giovan B.onc.  12       
Industria di Pietroonc.  12       
onc.  38       

***

Foco n░ 35
Giuseppe Rizzo M originario della Massa di Scigliano mastro sarto di anni 25
Fortunata Tudda F moglie d'anni  22

Abita in una casupola di creta sopra la quale ne paga alla Baronale Camera carlini cinque. 

 Testa d'industria del med.onc.  14       

Possiede al fiume di Cerzeto uno piccolo comprensorio di terra alborata di vite, olive confine Domenico Tudda di Cerzeto e fiume correntestimata la rendita per annui carlin venti, sono

Onc. 2:10

Possiede alli Frascinetti uno piccolo terreno alborato d'olive e celsi neri confine Andrea Prograno e Pietro Caparello stimata in annua rendita di carlini cinque e grana cinque, sono

Onc. 1:25

Onc. 18:05

Pesi da dedursi

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano uno annuo reddito perpetuo di grana venticinque sopra la possidenza delli Frascinetti, sono

Onc. 0:25

Restano netti onc. 17:05

Onc. 0:20



***


La Baronale Camera di questo casale di Cavallarizzo

Possiede una possidenza nel loco detto S. Croce alborata di vite, olive e celsi neri et altri albori fruttiferi ed terra di fabrica di denaro confine via pubblica e Francesco Caparello di Cerzeto stimata in annua rendita docati dieci e mezzo sono

Onc. 35---

Possiede nel loco detto le Ville una possidenza alborata di celsi neri e d'olive confine Pascale Tudda e Saverio Ricioppo stimata d'annua rendita carlini trenta cinque sono

Onc. 11:20

Possiede nel loco detto la Chiusa sotto il Casale una possidenza alborata di celsi neri, d'olive e fichi confine via pubblica e Giuseppe Mosciaro stimata d'annua rendita docati trentadue e mezzo sono

Onc. 108:10

Possiede dentro il casale e sotto il casale in pi¨ luoghi molti piedi di celsi neri stimati in annua rendita docati otto e carlini tre sono

Onc. 24:10

Possiede pecore num. centocinquanta stimata la annua rendita docati nove e sono

Onc. 25---

Possiede bovi num. quattro stimati in annua rendita docati dodeci sono

Onc. 20---

Vacche num. sette stimati in'annua rendita docati cinque e carlini sei sono

Onc. 09:40

Onc. 204:20

Essigge uno annuo censo di carlini cinque da Saverio Ricioppo sono

Onc. 1:10

Essigge uno annuo censo di carlini venticinque da Domencio Russo sono

Onc. 8:10

Essigge uno annuo censo di carlini dodeci da Andrea Caparello sono

Onc. 4---

Possiede una casa sua dentro il casale nella quale vi abita il mastro Giuseppe Rizzo dal quale essigge ogn'anno d'affitto carlini dodeci, sono

Onc. 4---

Di pi¨ essigge ogni anno di ogni casa sita in questo casale carlini cinque che ascendono alla somma di docati quindeci e mezzo e sono

Onc. 0:0

L'Ecc. Donna Chiara Dattoli sorella germana del Sig. Barone essigge uno annuo censo di docati sette d'Andrea Caparello per il capitale di docati cento sono

Onc. 23:10

Essigge ogni anno dall'Universita di qusto casale docati venti sei di sita e portolania

Onc. 296:20

Pesi da dedursi

Paga all'UniversitÓ di Mongrassano sopra la Chiusa d Ville grano bianco per uno annuo rendita perpetuo tummelo cinque e mezzo alla ragione di carlini otto il tummolo sono

Onc. 13:20

Paga alla Parochiale di Torano uno annuo rendito perpetuo sopra la possidenza di S. Croce di tumela due e stuppellate due di grano bianco alla ragione di carlini otto sono

Onc. 6:00

Paga alla Baronal Camera di Cerzeto una annuo rendito di perpetuo di stuppella sei di grano bianco alla ragione di carlini otto sono

Onc. 2---

Onc. 21:20

Restano di netto onc. 226:10



***


Collettiva generale dell'onciario del Generale Catasto del Casale di Cavallarizzo seu San Giorgio di S. Marco

Nominativo Oncie di industria Oncie di beni Unione di oncie
Andrea Licursionc. 24: 0 onc.   2: 5 onc. 26:  5
Andrea Progano onc. 12: 0 onc. 20:25 onc. 32:25
Andrea Caparello onc. 32: 0 onc. 62: 2 onc. 94:  2
Andrea Ferro onc. 36: 0 onc. 7:10 onc. 43:10
Antonio Becci onc. 50: 0 onc. 1: 5 onc. 51: 5
Angelo Tudda onc. 26: 0 onc. 37:17 onc. 63:17
Donato Pinnula onc. 24: 0 onc. 11:10 onc. 35:10
Demetrio Posteraro onc. 36: 0 onc. 6:14 onc. 42:14
Domenico Russo onc. 24: 0 onc. 12:10 onc. 36:10
Domenico Licursi onc. 14: 0 onc. 29:10 onc. 43:10
Domenico Malicchia onc. 24: 0 onc. 20:17 onc. 44:17
Francesco Ricioppo onc. 38: 0 onc. 34: 0 onc. 72:  0
Totale pag. 1 onc. 340: 0 onc. 245: 5 onc. 585: 5
Giuseppe Audino onc. 14: 0 onc. 22:15 onc. 36:15
Giuseppe Mosciaro onc. 12: 0 onc. 25: 0 onc. 37: 0
Giacomo Ricioppo onc. 26: 0 onc. 18: 0 onc. 44: 0
Marsio Ricioppo onc. 12: 0 onc. 3: 0 onc. 15: 0
Pietro Caparello onc. 20: 0 onc. 51: 8 onc. 71: 8
Pascale Tudda onc. 12: 0 onc. 14:10 onc. 26:10
Pietro Ferraro onc. 12: 0 onc. 3: 5 onc. 15: 5
Saverio Caparelloonc. 44: 0 onc. 17:24 onc. 61:24
Saverio Ricioppo onc. 12: 0 onc. 13:28 onc. 25:28
Vennere Malicchio onc. 46: 0 onc. 16:28 onc. 62:28
Totale pag. 2 onc. 210: 0 onc. 185:28 onc. 395:28
Oncie dei cittadini onc. 550: 0 onc. 431: 3 onc. 981: 3

***



Rubrica di vedove

Anna Parise vedova di Benedetto Tudda

Agata Petta vedova di Giuseppe Caparello

Cintia Derbis vedova di Marsio Tudda

Diana Perrotta vedova di Andrea Stamato

Felicia Lento vedova di Antonio Sacco

Marta Ferraro vedova di Antonio Mancino

Marta Progano vedova di Francesco Tudda

Delle suddette donne vedove non si ricavano oncie verune per di loro rendite non ascendono a grana sei.


***



Rubrica degli ecclesiastici e chiese e Cappelle

Rev. D. Antonio Luce Parico

Ven. Parochiale Chiesa e sue Cappelle in tutto

oncie num. 33:10

sua metÓ Onc. 16:20

Cappella del S.S. Rosario come sopra

Onc. 8:20

In tutto sono onc. 25:10


***



Rubrica di forastierj abitanti

Antonio Romeo

onc. 3:18

Andrea Catroppa

onc. ----

Giuseppe Rizzo

onc. 3:10


***



Rubrica de' Forastierj bonatenenti non abitanti

La Baronal Camera per bonatenza

onc. 224:10


***



Collettiva generale

Oncie de' cittadini

981:02

De' Forastierj abitanti

6:28

De' Forastierj non abitanti

224:10

Di Chiese e Cappelle

025:10

In tutto

1237:20

Pesi che si tiene questa cittÓ di Cavallarizzo ogn'anno a tenore dello stato de' censi della medesima, sono

Alla Regia Corte

onc. 130:90:3

All'Assegnatario D. Anna e D. Andrea D'Amico e per essi all''Ill. Barone Dattilo

Onc. 14:09

All'Ill. Principe di Tarsia

Onc. 47:04:3

All'Ill. Possessore di questo Casale testa e portolania

Onc. 26---

All'Avocato e Priore in Napoli

Onc. 10---

Al Cancelliere

Onc. 03---

Al sexxx

Onc. 04---

Al Priore in Cosenza

Onc. 05-

Al Predicatore

Onc. 15---

Al Capitano de' soldati di S. Marco

Onc. 07:50

Cera ed incenso alla Chiesa per le festivitÓ

Onc. 12---

Acconcio di strade, fontane e Chiesa Parochiale

Onc. 08---

Spese in dies

Onc. 17---

Sono in tutto docati duecento novantanove e grana cinquantatre e cavalli sei valutati

Docati 299:53:6


***



Cittadini forastieri bonatenenti ed abitanti

L'UniversitÓ di questo sudeto Casale di Cavallarizzo secondo l'attuale situazione dell'anno 1753 fu mandata in tassa per fuochi n. 37 che per ragione di carlini 4:20 a fuoco uguale devono contribuire li forestieri bonatenti ed abitanti imporranno annui docati centoquarantacinque e grana 20 che xxx al sudeto n. d'oncie in milleduecento trenta sette e grana 20 viene a cadere per cadauna e oncia grana 12:7 ed essendo l'oncia de' forestieri non abitanti come dalla collettiva n░ 224:10 imposcia la tassa d'esse annui annui docati vent'otto e grana 22:8

Sono onc. 22:8

Deducendosi adunque dal sudeto numero di oncie 1237:20 le sudete num. 224:10 per le quali si Ŕ dato carico a detto forestiero bonatente e non abitante restano oncie mille tredici e grana dieci

Onc. 1013:10


***



Tassa per li forestieri abitanti

I forestieri abitanti laici bonatenenti oltre al pagamento di carlini quindeci l'anno per ragione d'abitazione devono antribuire alle xxx cento cinquanta cinque e grana 40

Dico onc. 155:40

Ed alle seguenti spese:

Al Predicatore quaresimale

Onc. 15---

Acconcio di strade e fontane

Onc. 08---

Cera per le solenni festivitÓ

Onc. 12

In tutto sono onc. 190:40 dalli quali carlini 190:40 ch'impongono la tassa al forestiero bonatenente non abitante

Onc. 28:22:8

Restano onc. 162:17:4

Quali docati 162:17:4 xxx sopra le sudete oncie mille e tredici e grana 10 viene a cadere per cadaun'oncia grana 13╝ ed essendo l'oncia de' forestieri abitanti n. 6:28 che alla sudeta ragione importa la tassa de' medesimi gran 89Ż Che deducendosene le sudete oncie sei e grana 28 dalla rendita in num. 1013:10 restano mille sei e grana 12-

Onc. 1006:12


***



PESI

La tassa de' cittadini Questa UniversitÓ secondo lo stato discusso dalla Regia Camera tieni li seguenti annui pesi

Alla Regia Corte

onc. 130:90:3

All'Assegnatario D. Anna e D. Andrea D'Amico e per essi all''Ill. Barone Dattilo

Onc. 14:09

All'Ill. Principe di Tarsia

Onc. 47:04:3

All'Ill. Possessore di questo Casale per testa e portolania

Onc. 26---

All'Avocato e Priore in Napoli

Onc. 10---

Al Cancelliere

Onc. 03---

Al sexxx

Onc. 04---

Al Priore in Cosenza

Onc. 05-

Al Predicatore quaresimale

Onc. 15---

Al Capitano de' soldati di S. Marco

Onc. 07:50

Cera per li giorni festivi

Onc. 12---

Acconcio di strade e fontane

Onc. 08---

Spese in dies

Onc. 17---

Onc. 299:53:6

Dalli quali carlini 299:53:6 dedotti li detti docati 28 e grana 22:8 de' forestieri bonatenenti e non abitanti

Onc. 28:22:8

E li sudetti grana 89:6 de' forestieri abitanti

Onc. 00:89:6

E docati 4:50 per persone non abitanti

Onc. 4:50

Sono onc. 33:62:2

Restano onc. 265:91:4

Quali carlini 265:91:4 ripartiti sopra test n. 22 ed adatta oncie de cittadini n. 1006:12 viene a cascare per cadauna testa carlini trenta sette e grana 5 che in tutto fanno la somma di carlini ottanta due e grana 50

Onc. 82:50

E per cadaun'oncia grana 18:3 che alla sudetta ragione fanno

Onc. 183:65

Sono in tutto onc. 266:15

Ammontano a grana 23:8 che serviranno tutte per spese in dies e per non avervi potuto provvedere.

Cavallarizzo li 6 agosto 1753


***



Segno di croce di Saverio Ricioppo sindaco

Segno di croce di Felice Malocchio eletto

Segno di croce di Filippo Zingone eletto

Di Saverio Caparello deputato

Di Andrea Progano deputato

Di Andrea Caparello deputato

Di Pasquale Tudda deputato

Di Pietro Caparello deputato

Di Giobe Russo deputato

Domenico Russo, cancelliere (firma)

Segue attestazione di avvenuta pubblicazione


***



LIBRO DI TASSA


***



Tassa ad istar catasti di questo casale di Cavallarizzo seu San Giorgio in San Marco Formato in quest'anno 1753 che comincia d'Andrea Licursi e finisce alla Baronal Camera la quale sommata e calcolata ascente alla somma di docati duecento novantanove e grana 44:5 per presente dall'anco futuro e farne li pagamenti a beneficio di questa UniversitÓ

Cittadini abitanti

Andrea Licursi testa 3:70:5
Per oncie n░ 26:05 ag. 18:3 4:77:7 8:48
Andrea Progano testa  3:70:5
Per oncie n░ 32:25 5:99:2 9:69:7
Andrea Caparello testa  3:70:5
per oncie 94:02 17:46:9 21:17:2
Andrea Ferro testa 3:70: 5
oncie n░ 43:10 7:90:10 11:61:3
Antonio Becce testa  3:70:5
oncie n░ 51:05 9:33:10 13:04:3
Angelo Tudda testa 3:70:5
oncie n░ 63:12 11:58:2 15:28:7
------------ 79:28:10
Donato Pinnola testa 3:70:5
oncie n░ 35:10 7:53:7 9:24
Demetrio Posteraro testa 3:70:5
oncie n░ 42:14 7:36 11:05:5
Domenico Russo testa  3:70:5
oncie n░ 36:10 6:03:1 9:73:6
Domenico Licursi testa 3:70:5
oncie n░ 43:10 7:91:10 11:62:3
Domenico Melicchia testa 3:70:5
oncie n░ 44:17 8:23:5 11:93:10
Francesco Ricioppo testa 3:70:5
oncie n░ 72--- 13:33:6 17:03:11
------------- 70:62:11
Giuseppe Audino testa 3:70:5
oncie n░ 36:18 6:26:1 10:46:6
Giuseppe Mosciaro testa 3:70:5
oncie n░ 37 6:86:3 10:55:8
Giacomo Ricioppo testa 3:70:5
oncie n░ 44--- 8:43 11:83:5
Marsio Ricioppo testa 3:70:5
oncie n░ 16 2:73:9 6:44:2
Pietro Caparello testa 3:70:5
oncie n░ 71:8 13:20:3 16:90:8
Pasquale Tudda testa 3:70:5
oncie n░ 26:10 4:00:7 8:61
----------- 65:81:5
Pietro Ferraro testa 3:70:5
oncie n░ 15:5 2:86:10 6:57:3
Saverio Caparello testa 3:70:5
oncie n░ 61:24 11:37:4 15:07:9
Saverio Ricioppo testa 3:70:5
oncie n░ 26:28 4:83:5 8:53:10
Venere Melicchia testa 3:70:5
oncie n░ 62:28 11:58:2 15:28:7

Le vedove perchŔ non devono contribuire cosa veruna non si ascrivono


***



Chiese e Cappelle

La Parochiale e sue Cappelle -------
oncie n░ 16:20 ------- 3:04:2
Cappella del S.S. Rosario
oncie n░ 8:20 -------  1:58:2
------- 50:09:9

***



Rubrica de' forastieri abitanti

Antonio Romeo abitazione  1:50 
oncie n░ 3:18 ag 13:3  0:46  1:96
Andrea Catroppa abitazione  1:50
Giuseppe Rizzo abitazione  1:50  
oncie n░ 3:10 alla suddetta ragione 0:43:6  1:93:6

 

 

 


***



Rubrica de bonatenti forastieri

La Baronal Camera di questo Casale 
per oncie 224:10 a rag. di 12:7 imp.  28:22 
33:61:6
50:09:9
65:81:5
70:62:11 
 79:28:10
299:44:5

 

Sono in tutto docati duecento novanta nove e grana 44:5 xxx xxx xxxx


***



Segno di croce di Saverio Ricioppo sindico

Segno di croce di Felice Melicchio eletto

Segno di croce di Filippo Zingone eletto

Segno di croce di Saverio Caparello deputato

Segno di croce di Andrea Progano deputato

Segno di croce di Andrea Caparello deputato

Segno di croce di Pasquale Tudda deputato

Segno di croce di Pietro Caparello deputato

Segno di croce di Giobe Russo deputato

F.to Domenico Rossi, cancelliere


***



Tassa ad istan catasti di questo casale di Cavallerizzo seu S. Giorgio in S. Marco
formata in quest'anno 1753